Menu

Cibo e psicologia: quando l’intervento psicologico è in sinergia con la dinamica di nutrizione

5 Novembre 2020

Cibo e psicologia è il titolo della diretta che la scorsa settimana abbiamo proposto con la Dott.ssa Marta Stefani, responsabile della Farmacia Santrovaso. Una diretta che ha posto in primo piano il ruolo del cibo per quello che riguarda gli aspetti emotivi e di piacere. L’articolo di oggi verterà sul ruolo del cibo nella nostra vita e di come, il rapporto che abbiamo con esso, rivesta un ruolo fondamentale da un punto di vista psicologico. Partendo dalla diretta della scorsa settimana vi descriverò la collaborazione fra il mio servizio di psicologia e psicoterapia e le diete prescritte dalla Dott.ssa Stefani.

“Il piacere del cibo”

In occasione dell’uscita del mio e-book:

“Il piacere del cibo: una guida sui disturbi del comportamento alimentare e su come la terapia strategica favorisca un nuovo benessere alimentare”

ho programmato una serie di dirette facebook utili ad approfondire le tematiche relative all’alimentazione e al cibo in genere. Insieme alla Dott.ssa Stefani abbiamo affrontato diversi argomenti. Abbiamo parlato di quanto sia fondamentale in termini di regime alimentare imparare a mangiare, e del ruolo delle trasgressioni alimentari che e’ possibile concedersi qualche volta, accettandole non con sensi di colpa ma come momenti di piacere. Il ruolo dello sport e dell’attività fisica per perdere peso. Una diretta interessante che ha visto molta partecipazione degli utenti. Un momento di riflessione che ha messo ancora una volta in primo piano il ruolo della dieta e delle dinamiche mentali per riuscire a vivere una sana alimentazione. Se hai piacere di rivedere la diretta puoi andare sulla mia pagina facebook, cliccando in questo link. 

Cibo e psicologia: come funziona il percorso psicologico e di nutrizione

Dal punto di vista psicologico il percorso di terapia breve strategica che propongo mira a favorire un miglioramento del rapporto che la persona ha nei confronti del cibo. Una sorta di viaggio introspettivo nel mondo del piacere. Riappropriarsi del piacere nei confronti del cibo. La difficoltà principale sta nel trovare un equilibrio alimentare che  favorisca anche un miglioramento dal punto di vista psicologico. Molto spesso riversiamo sul cibo le nostre frustrazioni, difficoltà e pesi emotivi. Questo, nel qui ed ora, ci fa stare meglio, ma poi nel lungo termine ne risentiamo gli effetti negativi e soprattutto i sensi di colpa. Il cibo deve tornare ad essere un piacere, solo in questo modo sarà possibile riuscire a trovare nuovamente un equilibrio psicologico.

Cibo e psicologia: la collaborazione con la farmacia Santrovaso

Negli ultimi due anni, in collaborazione con la Dott.ssa Marta Stefani, abbiamo iniziato a promuovere un percorso integrato di supporto psicologico e di “dieta”. La parola dieta non rende correttamente l’idea, in quanto il lavoro proposto dalla dott.ssa Stefani è calzato sulla persona. L’attenzione viene concentrata sulle esigenze alimentari della persona, costruendo il regime alimentare più accettabile e soddisfacente a livello di piacere legato al cibo. In sinergia con la Dott.ssa Stefani propongo percorsi che mettono al centro le esigenze del paziente, cercando di trovare soluzioni funzionali per superare la problematica disfunzionale nei confronti del cibo.

Se vuoi saperne di più sul percorso di terapia breve strategica legato all’alimentazione oppure vuoi attivare una dieta personalizzata scrivimi a studio@guidodacutipsicologo.it oppure chiama al 340.41.90.915.

Categorie:

Tag: anoressia, binge eating, bulimia, cibo, disturbi del comportamento alimentare, jo jo, Terapia Breve Strategica

Torna al blog
Condividi:

Scarica il mio e-book

Il piacere del cibo

Una guida sui disturbi del comportamento alimentare e su come la terapia strategica favorisce un nuovo benessere alimentare.

Compila il seguente modulo per ricevere il mio nuovo e-book



Ti aiuterò a superare i disagi e le crisi in tempi brevi, ricevo su appuntamento a Padova, Vicenza, Treviso e Rovigo.


Ricevo su appuntamento a:

Padova

Via del Commissario, 42 35124 Padova PD

Mappa

Da oggi puoi organizzare
una prima consulenza gratuita di 15 min con Calendly

Prenota la call

Prenota la tua seduta di Psicoterapia online di 50 min con Calendly

Contattami su Whatsapp