Menu

Cocaina. Conosciamo meglio una delle principali sostanze d’abuso

28 Settembre 2017

La cocaina (benzoilmetilecgonina) viene definita da Wikypedia come:

“una sostanza stupefacente che agisce come potente stimolante del sistema nervoso centrale, vasocostrittore e anestetico. È un alcaloide che si ottiene dalle foglie della coca (Erythroxylum coca), pianta originaria del Sud America, principalmente del Perù, della Colombia e della Bolivia.”

Spesso nei miei articoli mi è capitato di parlare di cocaina, ma non ho mai descritto nello specifico questa sostanza d’abuso, una tra le più utilizzate e conosciute, fonte d’ispirazione di film e serie televisive, che frutta miliardi di euro al narcotraffico e allo spaccio.

Cocaina

Cocaina: cos’è?

La cocaina è una sostanza semisintetica, il principio attivo e l’alcaloide cocaina, viene estratta dalle foglia dell’arbusto di coca, che vengono coltivate in America Latina. E’ una sostanza molto antica, nel passato veniva utilizzata masticando le foglie della pianta, la produzione ed il consumo ha visto un grande aumento durante la conquista spagnola del Sudamerica.

La cocaina ad oggi più diffusa è la “cocaina cloridato”: la polvere bianca, cristallina e amara. Sul mercato di spaccio un grammo di questa sostanza può costare dai 60 ai 100 euro, questo rende tale “business” particolarmente redditizio.

Cocaina e slang

La cocaina nel gergo viene chiamata in modi differenti, a seconda della zona geogafica ma anche rispetto al colore e alla qualità. Di seguito alcuni fra i nomi più diffusi: coca, bianca, bamba, vitamina, porcheria, polvere di stelle e polvere d’angelo, dinamite, pallino, busta, latte.

Effetti del consumo di cocaina e forme di assunzione

Tra gli effetti a breve termine si segnalano:

  • Una mancanza di appetito;
  • Tachicardia;
  • Una sensazione di energia e forza;tachicardia
  • Euforia;
  • La pupilla si dilata;
  • La temperatura corporea si scalda;
  • Contrazioni muscolari.

A lungo termine gli effetti della sostanza possono portare a disturbi dell’umore (momenti di tristezza, rabbia o forte paura), ma anche paranoie e allucinazioni uditive o visive. Inoltre anche a livello organico un uso prolungato della sostanza può portare a gravi problematiche cardiache e polmonari. Le forme principali di assunzione sono:

  • Nasale: una delle forme di assunzione più conosciute, che prevede l’inalazione della sostanza. I cristalli della cocaina cloridata vengono
    precedentemente tritati e poi inalati attraverso l’uso di una cannuccia o banconote arrotolate. Ogni “riga”, striscia, di cocaina contengono circa dai dieci ai quaranta mg. di cocaina, l’effetto di euforia è immediato e può durare dai 20 ai 40 minuti;cocaina
  • Orale: la cocaina può essere fumata attraverso alcune preparazioni: il crack e la free base. In entrami i casi l’effetto è molto potente, con un alto rischio di provocare dipendenza.
  • Endovenosa: questa modalità di assunzione consiste nell’utilizzo di una siringa endovenda, attraverso la diluizione della cocaina con acqua. Anche in questo casi gli effetti sono più rapidi, duraturi e forti.

Dipendenza da cocaina

La cocaina crea forte dipendenza. In seguito al finto benessere e all’eccitazione data dalla sostanza, il consumatore sente di non avere energie, di essere stanco. Per tale motivo è spinto a consumare nuovamente la sostanza in modo da rivivere lo stesso stato di benessere precedentemente sperimentato. Tale meccanismo porta ad entrare in un circolo vizioso in cui il consumatore non riesce più a trovare una via d’uscita, e deve continuare a fare uso di sostanza per poter stare bene.

In un precedente articolo ho trattato alcune storie di dipendenza da cocaina, nelle quali l’assuefazione da sostanza ha portato a rimanere intrappolati nel circolo vizioso.

“I sintomi della dipendenza da cocaina”

Hai problemi con la cocaina e non riesci a smettere?

Ogni sabato devi fare uso perché altrimenti non riesci a divertirti?

Consumi sostanza anche al lavoro?

Contattami in privato al 340.41.90.915 oppure via mail per fissare un appuntamento di conoscenza in cui insieme possiamo costruire un percorso di cura.

Categorie:

Tag: dipendenza da cocaina, dipendenza da droghe, sostanze stupefacenti

Torna al blog
Condividi:

Ti aiuterò a superare i disagi e le crisi in tempi brevi, ricevo su appuntamento a Padova, Vicenza, Treviso e Rovigo.


Ricevo su appuntamento a:

Padova

Via del Commissario, 42
35124 Padova PD

Mappa

Rovigo

presso CoopUp Rovigo - Coworking, formazione e incubatore d'impresa in Viale Porta Adige, 45/G, 45100 Rovigo RO (appuntamento solo su richiesta)

Mappa